Vaginite? La soluzione è tutta nei probiotici!

Quello delle infezioni vaginali è un problema che affligge tantissime donne, a dirla tutta si tratta di un disturbo molto comune, basti pensare che nel mondo circa 1 miliardo di donne ne hanno sofferto almeno una volta nella loro vita.

Il punto è che se non si interviene nel modo giusto, essa tenderà a ripresentarsi, ma non solo, l’infiammazione peggiorerà, dando vita a problemi ancor più grandi, sarà dunque opportuno prendere le giuste contromisure ed intervenire con tempestività.

Le infezioni vaginali accomunano tante donne, in qualunque età della loro vita, spesso sono causate da particolari funghi, così come anche da fattori ben noti, quale ad esempio le abitudini alimentari, scarsa igiene e rapporti non protetti, inoltre, a contrarre tali infezioni, possono essere anche donne in gravidanza.

Solitamente come si curano le infezioni vaginali?

Esistono molti rimedi, ma è bene capire quale sia la gravità del problema; se ci troviamo di fronte ad infezioni vaginali lievi, non dobbiamo assolutamente prenderle sottogamba, in molti pensano che si possano risolvere in modo naturale, senza fare nulla, ma affidandosi al tempo.

La verità è che diverrà opportuno intervenire sin da subito, tenendo conto che le infezioni non vanno via se non trattate a dovere; in tanti casi si sono verificate delle evoluzioni abbastanza preoccupanti, dove le vaginiti sono divenute croniche!

Massima attenzione anche alle donne in gravidanza, perché le infezioni possono causare problemi al nascituro, oppure essere anche causa di parti pretermine.

Come già detto precedentemente, di soluzioni il mercato ne offre tante, ma è chiaro che non tutte sono efficaci come dovrebbero, il consiglio, dunque, sarà quello di scegliere in base alla gravità della propria infezione, ma anche a stretto contatto con il proprio medico di fiducia.

Potersi affidare ad una figura di supporto, con tanto di esperienza nel settore, significherà effettuare una scelta giusta, sensata, ma soprattutto di avere estrema cura per la propria salute; a tal proposito, i prodotti migliori, al momento, sono quelli a base di Lactobacillus, in grado di ripristinare la flora vaginale e di eliminare gradualmente l’infezione in corso.

Qual’è il miglior prodotto a base di Lactobacillus?

Il miglior prodotto sul mercato prende il nome di Dicoflor e stiamo parlando di probiotici, dove gli elementi più importanti sono presenti proprio al suo interno, basti pensare al Lactobacillus Rhamnosis GR-1 ed al Lactobacillus Reuteri RC-14.

La prevenzione è fondamentale, ma quando ci si trova in situazioni di emergenza, il rischio aumenta di giorno in giorno, sarà dunque importante puntare su di un prodotto del genere, la cui efficacia è ormai scientificamente dimostrata da tempo.

Potrai finalmente dire addio alle vaginiti!

Loading...

Commenti