Aceto: i benefici per la nostra salute

L’aceto è un ottimo condimento ampiamente utilizzato in cucina ed apprezzato in tutto il mondo. Se usato con moderazione e senza esagerazioni, questo alimento può rivelarsi un prezioso alleato per la nostra salute. Scopriamo insieme quali sono le principali proprietà benefiche di questo strepitoso “insaporitore” naturale.

Anzitutto è doveroso sottolineare che si tratta di un alimento ipocalorico, che facilità la digestione e stimola la diuresi. L’aceto permette di conferire gusto e sapore alle pietanze, evitando l’utilizzo di salse e condimenti più grassi e calorici.

E’ sufficiente utilizzarne poche gocce per insaporire i piatti ed ottenere numerosi benefici per l’organismo. Se ne consiglia, tuttavia, un utilizzo moderato poiché, se assunto in quantità eccessive, può causare acidità di stomaco e disturbi del tratto digerente.

I più diffusi tipi di aceto e le loro proprietà benefiche

ACETO DI VINO – Possiede delle preziose proprietà drenanti e rimodellanti. Riduce il gonfiore addominale, contrasta la ritenzione idrica e previene la comparsa della cellulite.

ACETO DI MELE – Favorisce il drenaggio di liquidi e l’eliminazione delle scorie, svolge una preziosa azione protettiva dei vasi sanguigni e coadiuva le funzioni metaboliche.

ACETO DI RISO – Ampiamente utilizzato nella cucina giapponese, questo tipo di aceto possiede proprietà depurative e disintossicanti. Particolarmente indicato anche in caso di difficoltà digestive.

ACETO DI MIELE – Purifica e disinfetta l’intestino, ripristinando la flora batterica. Regola i livelli di colesterolo e favorisce l’attività metabolica.

ACETO DI RIBES – Caratterizzato da un particolare sapore agrodolce, questo aceto esercita  un’azione calmante sul sistema nervoso, favorendo il rilassamento.  Particolarmente indicato per combattere gli attacchi di fame e la fame nervosa.

ACETO DI LAMPONI – E’ un noto antinfiammatorio naturale, svolge un’azione di “pulizia” del sangue e stimola la circolazione sanguigna.

ACETO DI COCCO – Utilizzato prevalentemente nelle regioni asiatiche e in India, questo aceto è un tonico naturale e favorisce i processi digestivi.

Loading...

Commenti