Pigri per palestra e piscina? Anche salire le scale fa tornare in forma

Non ci sono scuse per fare attività fisica: se si è pigri per frequentare la palestra o la piscina, si possono sempre salire le scale, un’ottima alternativa per rimanere in forma. Salire le scale equivale infatti a faticose sedute di fitness. Lo dicono i ricercatori dell’Oregon State University che dalle pagine dell’American Journal of Health Promotion promuovono l’attività fisica alternativa e quotidiana per ritrovare la forma fisica anche non frequentando la palestra.

Lo studio è stato effettuato su un campione di 6.000 persone ed è emerso che anche l’attività fisica non organizzata, quale fare le scale, giardinaggio, lavori domestici o passeggiate dà i suoi effetti positivi, tra coloro che non trovano il tempo né la voglia di fare ginnastica. Ai volontari sono stati messi a disposizione accelerometri, dispositivi che servono a misurare il movimento, allo scopo di misurare l’attività fisica quotidiana. Dallo studio sono emersi risultati sorprendenti. Infatti è stato evidenziato che circa la metà dei partecipanti che facevano esercizi fisici di breve durata, anche solo pochi minuti al giorno, raggiungeva la soglia di trenta minuti ottimi per ottenere benefici su colesterolo, pressione alta, cuore, controllo del peso e sindrome metabolica. Modesti si sono rivelati invece i risultati sulle persone che si impegnavano in esercizi di maggiore durata. Di questi, solo il 10 per cento riusciva a raggiungere con costanza i trenta minuti al giorno.

Ne deriva dalla ricerca che si possono ottenere grandi risultati anche compiendo brevi esercizi giornalieri. “Molte persone sono convinte che se non riescono a fare attività fisica per almeno 30 minuti al giorno, allora tanto vale non farla del tutto – chiarisce Brad Cardinal, docente di fisica e scienza dello sport alla Oregon -, ma i nostri risultati sovvertono questa tesi e dimostrano come uno stile di vita attivo permetta di ottenere gli stessi, positivi riscontri di un approccio fisico più strutturato”. Piccoli gesti aiutano a stare in forma, si può, ad esempio, lasciare l’auto parcheggiata lontano dall’ufficio e proseguire a piedi o portare a spasso il cane, andare a buttare la spazzatura, rinunciare all’ascensore e salire le scale a piedi, alzarsi dal divano tra uno spot pubblicitario e l’altro, e ancora: pulire casa, il garage, fare giardinaggio, tutte attività che fanno bene alla salute.

Loading...

Commenti