Tutti i benefici dell’acquagym

Conoscete i benefici dell’acquagym? E’ questa un tipo di attività particolarmente indicata anche per le persone di mezza età che non possono rischiare di sovraccaricare troppo muscolatura e articolazioni. Con l’acqua i movimenti si fanno più leggeri, non si sovraccarica il corpo e si ottengono moltissimi risultati. Scopriamo quali sono tutti i benefici dell’acquagym!

Intanto è questa una attività ottima per chi vuole combattere ritenzione idrica e cellulite. Il movimento in acqua migliora di gran lunga la circolazione sanguigna ed è molto utile per ottenere una pelle più elastica. L’acquagym aiuta dunque a combattere in modo efficace la pelle a buccia d’arancia e combattere l’accumulo di grasso e di liquidi. Inoltre è un valido alleato anche per tonificare la muscolatura. E’ vero che in acqua i movimenti si fanno più leggeri ma questo non vuol dire che i muscoli non lavorano. Lo sforzo si concentra su diverse fasce muscolari, regalando un corpo decisamente più tonico. Senza contare che l’acquagym è anche un ottimo esercizio per il cuore: si aumenta la resistenza di lezione in lezione!

Ma i benefici dell’acquagym non sono certo finiti: facendo ginnastica in piscina si bruciano infatti molto calorie, ecco perché questa attività risulta particolarmente efficace se si punta a eliminare qualche chilo di troppo. In acqua i movimenti si fanno leggeri ma anche più difficili ed ecco che i muscoli lavorano di più e l’organismo spende più energia. Insomma c’è più di un motivo per iscriversi a un corso di acquagym, no? L’ideale è recarsi in piscina tre volte a settimana, per ottenere i migliori risultati. Ma anche un paio di volte, se tre non si riesce, saranno già sufficienti per cominciare a notare i primi benefici. Gambe più leggere, cuore più allenato e fisico più tonico: la prova costume insomma potrebbe non fare più paura!

Loading...

Commenti