Bevande dolci e bibite zuccherate fanno male al cuore: sopratutto alle donne

Drinks con molti zuccheri, bevande dolci alcoliche e analcoliche incidono negativamente sulla salute cardiaca, specialmente nelle donne. E’ questo il risultato di uno studio condotto dall’Università dell’Oklahoma. Dalle bibite zuccherate le donne assumono maggiori calorie rispetto agli uomini maggiore quindi il rischio di scompensi cardiaci.

 

 

 

 

 

 

I ricercatori hanno svolto dei test su un campione di circa 4 mila americani, uomini e donne di età compresa tra i 45 e gli 84 anni, persone che non presentavano nessun problema cardiaco. Sono state analizzate le abitudini alimentari, e in particolare il consumo regolare di bevande zuccherate.

Dopo un monitoraggio di circa 5 anni, è emerso che le donne interessate da un consumo regolare di bevande zuccherate varie tra, succo di frutta, birra, cola, e soft drink alcolici, avevano un aumento del livello di trigliceridi nel sangue di 4 volte maggiore rispetto a chi non consumava in maniera regolare lo stesso tipo di bibite. I test hanno fatto registrare valori molto diversi in base al sesso, la risposta sarebbe semplicemente una differenza biologica tra uomo e donna.

[BLOGGER]

In generale le donne hanno bisogno di meno energia e quindi meno calorie rispetto agli uomini, se quindi una donna assume 130 calorie con una bibita ci sarà una diversa risposta dell’organismo e conseguenze metaboliche diverse. Partendo da questi risultati, presentati dalla dottoressa Christina Shay nel Congresso dell’ American Heart Association in Florida, lo studio a messo a confronto le calorie portate dal consumo di bevande zuccherate con il fabbisogno calorico giornaliero. Oltre al rischio di un allargamento del giro vita, c’è il rischio di sviluppare disturbi al cuore e incorrere in numerose patologie dell’apparato cardiovascolare.

Si parla molto di Energy Drink che fanno male alla salute. FAB deriva dal guaranà e dalla caffeina naturale. La prova che si possono utilizzare, con moderazione, Energy Drink naturali.

Il problema principali di queste bevande è il non rendersi conto di assumerle, in quanto non saziano. Pertanto è consigliato non esagerare e magari concedersi un’eccezione solo una volta ogni tanto.

Loading...

Commenti