Integratori testosterone per lo sport e la salute sessuale

Con il termine integratori testosterone, chiariamo subito, si intendono una categoria di prodotti naturali, di solito realizzati con estratti vegetali, amminoacidi e minerali, volti a modulare e/o ottimizzare la fisiologica produzione di questo importante ormone maschile, e dunque detti supplementi alimentari (perchè di questo si tratta) non hanno nulla a che vedere con i farmaci dopanti che sono tutt’altra cosa, proibiti dalla legge se non in ambito clinico e molto dannosi per la salute se utilizzati da chi non ne ha patologica necessità.

Chiarito questo punto fondamentale torniamo al nostro argomento, e cioè a tutti quei nutrienti che possono, in modo più o meno efficace, stimolare la fisiologica produzione di questo composto androgeno anabolico. Questa tipologia di prodotti trova due distinti usi in ambito sportivo e come coadiuvanti della sfera sessuale nell’uomo, ma andiamo per gradi iniziando dallo sport.

Integratori testosterone per aumentare forza fisica e massa muscolare

Il nesso che esiste tra migliori risultati nell’ambito degli sport di potenza, come per esempio il body building, e il testosterone è presto detto, e riconducibile a due diversi effetti:

  • maggiore efficienza della sintesi proteica, l’ormone in oggetto è capace di aumentare la quantità di amminoacidi essenziali che le cellule riescono ad utilizzare nell’unità di tempo per costruire tessuti muscolari e per ripristinare quelli già presenti danneggiati dall’allenamento intenso;
  • incremento della forza e della resistenza fisica, due fattori che sono direttamente riconducibili al reclutamento motorio, cioè al numero di fibre muscolari che vengono utilizzate in un determinato esercizio, maggiore sarà questo numero e migliore sarà lo stimolo fisico all’ipertrofia, cioè a quel meccanismo che fa aumentare la grandezza dei muscoli.

Ma quali sono i migliori integratori di questo genere? Trattasi come su accennato di estratti vegetali, amminoacidi anche non essenziali e minerali, vediamo dunque cosa contengono detti supplementi:

  • tribulus terrestriss, pianta che contiene saponine steroidee, dei terpeni vegetali (nel caso speicifico protodioscina) che vanno ad aumentare il rilascio endogeno di testosterone, diidrotestosterone, ormone luteinizzante (LH), deidroepiandrosterone e deidroepiandrosterone solfato (DHEA-S);
  • zma, un acronimo che indica una miscela di zinco, magnesio e vitamina B6, una triade che si è rivelata efficace non tanto nella stimolazione alla produzione dell’ormone, ma nel modulare la frazione libera dello stesso. Avere a disposizione maggiori quantità di testosterone libero, significa sperimentare effetti più forti sia su forza e massa che sulla libido;
  • saw palmetto o palma nana, altra pianta utilizzata in fitoterapia per coadiuvare i problemi di erezione e che trova anche applicazione nello sport.

Migliora la tua libido con gli integratori testosterone

Questo ormone è responsabile dei caratteri distintivi del maschio, dunque maggiore massa muscolare, peluria sul corpo, voce più profonda e appunto aggressività e desiderio sessuale. Il meccanismo che lega l’erezione, l’atto sessuale e l’ormone in oggetto, è molto complesso da spiegare e comprendere per i non addetti ai lavori, basti pensare però che laddove vi siano disfunzioni erettili, o anche problematiche più lievi che determinano una riduzione dell’efficacia erettile del pene, i livelli di testosterone sono sotto la norma, ecco perchè negli anni questi prodotti naturali hanno riscosso un buon successo anche in questo ambito.

Attenzione a quello che compri sul web

Sebbene in questo articolo stiamo parlando di integratori alimentari e non di farmaci, vogliamo comunque ricordare, per chi fosse intenzionato ad acquistare questo tipo di prodotto, che su internet, purtroppo, vi sono tanti siti web che spacciano veri e proprio steroidi anabolizzanti o altri farmaci (come la ben nota pillola blu), per semplici integratori. Qui sarà tua cura accertarti di ciò che stai acquistando, ecco quindi alcune semplici regole per vagliare con attenzione le azioni che si compiono e che, in questo specifico caso se non ben fatte, possono arrecare seri danni alla salute, vediamoli:

  • verifica che la società indicata nel sito web sia esistente, basterà copiare il numero di partita iva e incollarlo nel motore di ricerca, certamente usciranno i relativi dati;
  • opta per siti web che abbiano un certificato di sicurezza per la criptazione dei dati sensibili che vengono trasmessi durante i pagamenti, puoi verificare questo semplicemente notando che nell’indirizzo è presente il protocollo “https”;
  • leggi sempre l’etichetta nutrizionale e cerca su internet tutti gli ingredienti che ci sono, se nel sito non la trovi cerca il prodotto su altri siti;
  • cerca recensioni sullo specifico prodotto che vorresti acquistare, anche per avere maggiori info sulla sua reale efficacia.

Seguendo questi semplici ma utili consigli, potrai tranquillamente acquistare integratori testosterone online. Infine ricordiamo che nel caso in cui si soffra di specifiche patologie oppure si seguano terapie farmacologiche di qualunque genere, è fondamentale ascoltare il parere del medico prima di assumere qual si voglia prodotto.

Loading...

Commenti