Droga tra i giovani: crescono gli alchimisti fai da te

Si ritorna a parlare di giovani e droga crescono gli alchimisti fai da te. I dati del rapporto IFC e CNR segnalano la preoccupante crescita di giovani che mescolano sostanze alla ricerca di un divertimento incosciente. La cannabis rimane la sostanza stupefaciente pià utilizzata tra i giovani, ma si mescola con principi attivi che possono risultare anche letali.

Droga crescono gli alchimisti fai da te. L’indagine dell’Istituto di Fisiologia Clinica del consiglio nazionale delle ricerche di Pisa mostra un quadro sconcertante sulle cattive abitudini dei più giovani. Sotto i 26 anni si contano oltre 100 mila policonsumatori di sostanze, 3 studenti su 4 usano sostanze psicoattive. MIx di droghe, alcol e psicofarmaci. Al primo posto il consumo di cannabis e di cocaina, 580 mila studenti hanno un rapporto familiare con lo spinello, 20 mila sono consumatori abituali di cocaina.

Il dato più preoccupante, come se non bastassero queste cifre, è il crescente numero degli alchimisti fai da te, cannabis_consumo_diDrogeragazzi che mescolano sostanze con seri rischi per la salute.

Loading...

Commenti