Si muore di morbillo: Campagna Unicef vacciniamoli tutti

Al via il prossimo weekend la Campagna Unicef vacciniamoli tutti. 24 e 25 Maggio 2014, con una testimonal d’eccezione, Elisabetta Canalis. In paesi come Angola, Afghanistan, Congo, Ciad, Nigeria, Pakistan, Sudan e Yemen, ogni 20 secondo muore un bambino per il morbillo. La sensibilizzazione ad una partecipazione attiva nei confronti delle associazioni umanitarie.

vaccino_1Si muore di morbillo: Campagna Unicef vacciniamoli tutti. Un vaccino per tutti, è questo il messaggio della campagna dell’Unicef. L’obiettivo è quello di raggiungere una vaccinazione del 100% entro il 2017. Sono oltre 6 milioni i bambini che non sono stati ancora raggiunti dal vaccino, molti si trovano in zone remote del mondo, paesi in cui i conflitti, la povertà e la mancanza di un sistema sanitario rende difficili anche gli interventi più semplici come la vaccinazione contro il morbillo.

Anche dalle Nazioni unite il sostegno all’Unicef, non bisogna mai abbassare la guarda su malattia che sono eradicate, perchè la loro presenza in altre zone del globo puà rappresentare sempre una minaccia per tutti.

Loading...

Commenti