Ridere per prevenire la perdita di memoria

La risata è la ginnastica del nostro cervello. Dalla Loma Linda University of California arriva uno studio che dimostra l’importante di ridere per prevenire la perdita di memoria. La risata, in particolare, è un ottimo fattore di prevenzione nella terza età in quanto aiuta ad eliminare lo stress e i sintomi di altre patologie.

memoria_cervello1Ridere per prevenire la perdita di memoria. A confermarlo due studi e un esperimento che si è tenuto a San Diego durante l’ultimo meeting di Experimental Medicine. Un campione di anziani, divisi tra persone sane e diabetici è stato osservato durante l’osservazione di 20 minuti di video umoristici. I ricercatori hanno osservato migliori livelli di cortisolo e di glicemia, nonchè una migliore risposta a test mnemonici.

Ridere è infatti la migliore ginnastica celebrale con effetti che sono stati osservati anche attraverso elettroencefalogramma. Guardando video divertenti, infatti, si sono registrati i più alti livelli di onde gamma, frequenze che viaggiano da una parte all’altra del cervello migliorando l’interazione tra le varie funzioni.

Loading...

Commenti