Aids arriva il primo vaccino per bambini: lo studio è italiano

Importante passo in avanti nella lotta all’Aids arriva il primo vaccino per bambini. Il primo vaccino pediatrico al mondo è stato sperimento da un team italiano e messo a punto all’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Due anni di lavoro e due gruppi di sperimentazione, rispettivamente 10 bambini per gruppo. Gli studi sono stati condotti con il supporto del Dipartimento di Pediatria dell Università di Roma “Tor Vergta”.

test_aidsAids arriva il primo vaccino per bambini. Dal successo di questo vaccino si potrebbe ridurre in maniera notevole l’incidenza dei fallimenti terapeutici sui bambini che risentono del limitazione in termini di tempo delle cure antiretrovirali. Due gruppi di 10 bambini, seguiti dal team di ricerca, interessati dalla trasmissione del virus per via materna, il 95% dei casi pediatrici che si registrano ogni anno.

Il vaccino stimola la risposta immunologica dell’organismo attraverso la somministrazione di una proteina specifica del virus dell’Aids. La cellula umana che riceve il Dna della proteina del virus risponde in maniera migliore e riesce a immunizzare il virus in un tempo minore. Il vaccino ha ricevuto il via libera da parte del Comitato Etico dell’Ospedale e dell’Agenzia Italiana del Farmaco.

Loading...

Commenti