Cenone di Natale: il doppio delle calorie di cui abbiamo bisogno

Quantifichiamo le calorie del cenone Natalizio. Che sia la tradizionale cena o il pranzo di Natale, ci si lascia andare a qualsiasi piatto, di ogni genere. Il 25 Dicembre si assume il doppio delle calorie rispetto a quelle di cui ha bisogno il nostro organismo.

La grande abbuffata di Natale può rappresentare un grosso rischio per la salute di chi soffre di patologie come diabete, ipertensione e cardiopatie. La società italiana di scienza dell’alimentazione, fa notare come in termini di calorie, il cenone o il pranzo di Natale, valgono ben il 50% in più in calorie rispetto al fabbisogno medio di una giornata intera.

Antipasto, primi e secondi piatti, contorni, dolci, frutta secca e l’elenco può continuare con doppie portate, piatti ricchi e abbondanti. Chi soffre di pressione alta deve prestare particolare attenzione all’eccesso di sale e tenere sotto controllo i grassi. Le abbuffate delle feste non fanno bene al benessere del nostro organismo, alla nostra salute e al nostro cuore.

Gli esperti consigliano di alleggerire le porzioni, fare delle passeggiate dopo il pranzo e cercare di mantenere un regime alimentare più leggero nei giorni successivi.

Loading...

Commenti