A 45 anni il sesso migliore che soddisfa di più

Il risultato di un sondaggio condotto da una casa farmaceutica indica a 45 anni il sesso migliore che soddisfa di più. Per l’83% degli italiani il piacere sessuale è più intenso dopo i 40 anni e afferma che fino ai 65 anni non c’è alcun calo del desiderio. Il sondaggio ha inoltre raccolto dati interessanti sui problemi di disfunzione erettile e problemi legati alla vita sessuale di coppia con l’avanzare dell’età.

sesso_sicuro1Il sondaggio ha raccolto le opinioni e esperienze di migliaia di italiani. Il benessere sessuale rappresenta una delle emozioni più intese dai 45 anni in poi, piacere che sembra mantenersi costante senza alcun calo del desiderio fino ai 65 anni soglia oltre la quale si iniziano a registrare i primi problemi e si evidenziano problemi di erezione. 

Dallo sondaggio emerge inoltre che tra i 35 e i 40 anni solo il 35% degli uomini ammette di avere problemi di disfunzione erettile, problemi che si affrontano meglio con il supporto del proprio partner e non del medico. L’incidenza di problemi sulla vita sessuale e di coppia è maggiore inoltre nei soggetti con problemi di salute generale, ipertensione, diabete e problemi di depressione.

Loading...

Commenti