Tintarella: allarme dei dermatologi attenzione all'abbronzatura

Con l’arrivo della stagione estiva cresce la voglia di tintarella e molte volte si dimenticano le basilari protezione per la pelle. Dai dermatologi arriva l’allarme per la salute della pelle sopratutto nelle abitudini dei più giovani. Oltre il 35% dei ragazzi tra i 16 e i 19 anni non è a conoscenza dei rischi legati alle scottature. 

abbronzatura_scottature1Uno studio condotto dall’Università Federico II di Napoli con il supporto della scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia ha intervistato oltre 190 studenti in merito alle abitudini di protezione e alla conoscenza dei rischi dovuti all’esposizione solare. I risultati sono allarmanti. Per la voglia di abbronzatura vengono sottovalutati i rischi e ci si espone al rischio di sviluppare tumori della pelle. 

Il sole e la pelle delicata. La protezione contro il rischio di eritemi solari può essere rafforzata con l’uso di prodotti adeguati e si può anche integrare la propria alimentazione per migliorare la reazione dell’organismo al primo sole. Ecco nel video alcuni consigli medici. 

barbon1

Loading...

Commenti