Influenza: via libera al vaccino quadrivalente

Un nuovo vaccino contro l’influenza stagionale, attivo contro 4 diversi ceppi del virus, sarà prossimamente autorizzato dall’Agenzia europea per i farmaci. Il vaccino sarà disponibile per la prossima stagione influenzale 2013/2014 e affiancherà l’attuale formula trivalente. La decisione si è resa necessaria alla luce dei due ceppi diversi che sono circolati nella stagione invernale appena conclusa.

Vaccini e ceppi influenzali. L’obiettivo è quello di prevenire il diffondersi dei virus. Per il prossimo anno si spera qundi di poter contare sul supporto di un nuovo vaccino in grado di contrastare i gruppi A, l’influenza detta Califovaccino_1rnia, il tipo 2009 H1N1 e il nuovo ceppo B, noto come influenza Birsbane. Gli ultimi dati registrati sull’influenza sono rassicuranti e mostrano un numero di casi in calo. Le previsioni non sono state rispettate solo negli Stati Uniti, dove in alcune zone, come ad esempio la città di New York, si sono sviluppati dei focolai di virus non previsti.

I dati sono stati presentati dal dipartimento di Epidemiologia dell’Istituto Superiore di Sanità.

Loading...

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteAsportazione dei nei: chirurgia o laser?
Articolo successivoLa zanzara tigre: le cose da sapere
Redattore Blogger di ConsulenzaBenessere.com. Organizzazione contenuti editoriali multi-redazionali per testate giornalistiche online, webzine, blog e e social media a supporto di attività di web marketing.