La serotonina ci avvisa quando siamo stanchi

Uno studio dell’Università di Copenaghen, in Danimarca, svela i meccanismi che si attivano nel nostro organismo quando viene sottoposto ad uno sforzo fisico eccessivo. Grazie all’azione della serotonina, neurotrasmettitore del sistema nervoso centrale, il nostro cervello elabora la sensazione di stanchezza e decide che è ora di fermarsi.

stanchezza_sforzo_fisico1

La serotonina è noto come l’ormone del buon umore ma da quanto emerge da questo studio, gioca un ruolo fondamentale nell’amministrazione delle energie del nostro corpo. Un gruppo di soggetti volontari, hanno effettuato dei test sottoponendosi ad una serie di esercizi fisici, brevi corse e flessioni, fino a stancarsi. Analizzando alcuni parametri, i ricercatori hanno individuato che è proprio il cervello a dire basta, comunicando un’affaticamento con dosi massicce di serotonina.

Il cervello in questo caso svolge una doppia azione, regola le azioni del corpo durante l’attività fisica e nello stesso tempo, registrando il livello di stanchezza, decide quando ci si deve fermare.

Loading...

Commenti