Mal di testa: il sesso è un antidolorifico naturale

Una ricerca tedesca, dell’Università di Munster indica il sesso come l’antidolorifico naturale contro il mal di testa. Lo studio è stato ripreso dalla Società internazionale delle cefalee e pubblicato dalla rivista Cephalalgia. L’ipotesi scientifica appare fondata, quando si fa l’amore infatti, il dolore di cefalee viene alleviato dalle endorfine che il nostro organismo trasmette sul nostro sistema nervoso.


sesso_e_mal_ditesta1Amore, ho mal di testa. 
Lo studio ha coinvolto 400 pazienti colpiti da emicranie croniche e cefalee frequenti,  in cura da uno specialista per più di due anni. E’ stato chiesto ai volontari di provare, possibilmente con l’aiuto del partner, ad avere rapporti durante un’attacco di mal di testa, cercando di registrare attraverso una serie di questionari, se i sintomi risultavano alleviati.

Usando il sesso come terapia “forzata”, un paziente su cinque ha riscontrato che i dolori alla testa erano del tutto scomparsi, portando gli studiosi ad analizzare dal punto di vista dei neurotrasmettitori il caso per fornire delle risposte. Proprio l’azione delle endorfine che vengono rilasciate durante l’attività sessuale va ad incidere in maniera positiva sui sintomi del mal di testa, eliminando in maniera notevole i dolori su oltre la metà dei pazienti esaminati. I dati registrati da questo studio invitano quindi ad una terapia di coppia che può aiutare durante gli attacchi di mal di testa.

Loading...

Commenti