Mal di testa ed emicrania: ottava causa di disabilità

I dati del Global Burden of disease 2012, rapporto annuale che indica a livello mondiale i fattori di rischio per le malattie invalidanti, indicano i mal di testa e emicranie nella lista delle prime 10 cause di invalidità. Questo disturbo è alla base di circa il 50% delle patologie neurologiche, in Italia ne soffrono 10 milioni di individui.

I frequenti mal di testa sono causa di una totale invalidità permanente, l’ottava causa nel mondo. Nel nostro paese il 14% della popolazione soffre di cefalea, il 27% di cefalea intensiva, dolori costrittivi al capo che persistono per più ore durante la giornata e possono essere molto intensi da non permettere nessuna attività. Sono 2 milioni gli individui che soffrono di forme croniche di cefalea, in alcuni casi studi internazionali hanno evidenziato un collegamento tra la diffusione di tali problematiche e l’aumento dell’uso di farmaci per contrastarli, sopratutto l’abuso.

Loading...

Commenti