Acqua dal rubinetto: causa di allergie e disturbi alimentari

La causa del costante aumento di allergie alimentari che si sta registrando negli ultimi anni potrebbe essere l’acqua del rubinetto. La presenza di cloro, pesticidi e di altre sostanze è stata oggetto di uno studio da parte dell’American College of Allergy. Lo studio ha analizzato i livelli di sostanze chimiche nelle acque e gli effetti sulla salute.

Lo studio indica in particolare una presenza diffusa di diclorofenoli, componente chimico utilizzato nei pesticidi e nell’acqua dove è presente cloro. Lo studio associa tale presenza alle allergie al cibo. Lo studio del College of Allergy ha analizzato le urine di oltre 10.000 volontari che tra il 2005 e il 2006 si sono sottoposti ai controlli periodici della National Health and Nutrition Examination Survey.

Sostanze chimiche dall’acqua alle urine. Su oltre 10.000 individui, ben 2548 hanno presentato nelle urine livelli alti di diclorofenoli, riconducibili all’uso di acqua del rubinetto. I dati sono aggiornati fino all’anno 2007. Analizzando i 10 anni precedenti allo studio, il periodo 1997 – 2007, si nota che le allergie alimentari sono aumentate di un 18%, sopratutto allergie al latte e alle uova.

Loading...

Commenti