Aumento del 200% dei tumori da cellulare

La notizia è stata diffusa dal Icems, l’International Commissione for Electromagnetic Safety, organismo di controllo sulle emissioni di onde elettromagnetiche dai dispositivi elettronici. Lo studio indica un aumento esponenziale di patologie tumorali alla testa, in alcuni casi il rischio oncologico è aumentato del 200%.

Le ricerche sui danni provocati dal telefonino. Sono ben 15 le ricerche mondiali che parlano in maniera diretta di connessioni tra l’aumento di casi di tumore al cervello e l’utilizzo eccessivo del telefono cellulare e di cordless. Ancora un volta sotto esame è l’utilizzo eccessivo. Lo studio, presentato dal dott. Livio Giuliani, portavoce di Icems in Italia, pone particolare attenzione sulla crescita esponenziale di tumori come il glioma, forma tumorale strettamente legata alle emissioni di onde elettromagnetiche.

Tra i testi presi come riferimento per lo studio, la ricerca europea Interphone 2010, uno studio fra i più autorevoli in materia dei danni alla salute conseguenza dei telefoni cellulari.

Loading...

Commenti