Alcol: vietata la vendita ai minori di 18 anni

E’ stato approvato stamani il Decreto Legge Salute. La proposta, approvata dalla Commissioni Affari sociali della Camera vieta oltre alla somministrazione, la vendita di alcolici ai minori di 18 anni. Per i trasgressori sono previste sanzioni da 250 a 1000 euro. Sospensione per tre messi dell’attività e multe fino a 2.000 euro se il reato viene commesso più di 3 volte.

Basta con il consumo di alcol da parte dei minorenni. La posizione è chiara e decisa. A seguito di numeri studi che hanno dimostrato gli effetti dannosi per la salute dei più giovani, anche in Italia una legge vieta la vendita. L’ultimo allarme era stato lanciato dal Congresso Nazionale degli Psichiatri, cifre che indicavano un consumo di alcol per oltre 1 milioni di ragazzi tra i 14 e i 18 anni. Sottovalutare le cifre sul consumo di alcol rappresenta un serio rischio per ricorrere all’abuso e alla dipendenza.

Loading...

Commenti