Obesità: come perdere peso dopo la Menopausa

Dopo la menopausa risulta più difficile perdere peso e contrastare gli effetti dannosi per la salute dovuti al rischio obesità. E’ quanto afferma un recente studio pubblicato dall’Accademia di dieta e  nutrizione di New York. Occorre intraprendere strategie mirate, eliminando completamente alcuni cibi e incrementando il consumo di frutta e verdura.

Menopausa: perdere peso. La ricerca ha esaminato le abitudini alimentari di oltre 500 donne in menopausa, i ricercatori hanno elaborato i dati con il supporto di nutrizionisti e psicologi. Seguendo un programma alimentare dietetico e disintossicante, per almeno 6 mesi, lo studio dimostra l’importanza di eliminare completamente alimenti come i dolci, i cibi fritti e le bevande zuccherate.

Con un consumo moderato di carne e formaggi inoltre, e un graduale aumento delle dosi giornaliere di frutta e verdura, il 60% delle donne in esame è riuscita a mantenere il peso forma per almeno 4 anni. Per combattere l’obesità e affrontare in maniere corretta un programma per la perdita di peso, è opportuno pianificare obiettivi a lungo termine. Una prima fase occorre eliminare le tossine presenti nell’organismo e poi integrare la propria dieta con un regime alimentare controllato.

Loading...

Commenti