Scoperto gene della felicità: si chiama Maoa e funziona solo sulle donne

Esiste il gene della felicità, ad affermarlo uno studio dell’ Università del South Florida pubblicato dalla rivista Progress in Neuro-Psychopharmacology & Biological Psychiatry. La presenza del gene viene messo in relazione con una maggiore felicità. Non sono stati riscontrati effetti nell’uomo, la felicità come dote genetica è riservata solo alle donne.

Il gene Maoa. Interviene nella regolazione della produzione di dopamina e serontina, neurotrasmettitori a livello celebrale. Il gene permette migliori livelli di monoamine per un umore migliore. I ricercatori non hanno riscontrato effetti nell’uomo, si pensa infatti che gli effetti dell’enzima prodotto siano bloccati dal testosterone.

I farmaci utilizzati come antidepressivi agiscono proprio sulla produzione di serontina e dopamina. Dai test effettuati, le donne che si dichiaravano molto felici presentavano la presenza del gene Maoa con il tipo a bassa espressione.

Loading...

Commenti