Una ricerca svela le ansie degli italiani alla guida: sono i romani i più ansiosi.

Una nota compagnia di assicurazioni online ha condotto una ricerca per scoprire le ansie e le piccole paure degli italiani legate alla guida in città.


L’indagine, condotta a livello regionale, ha rivelato come ben il 95% degli automobilisti che vivono nella capitale soffre di ansie e paure legate alla guida. In particolare, il 54% degli intervistati ha dichiarato che la causa principale di ansia è dovuta alla paura costante di investire un pedone. A seguire, il 39% degli intervistati, ha dichiarato di avere prima di tutto paura di rimanere coinvolti in un incidente. Tra le altre cause di ansia da guida,  anche i problemi stradali legati alle condizioni atmosferiche, prime fra tutte la nebbia, il ghiaccio, i temporali e le piogge straordinarie.

Oltre ai romani, ai primi posti della classifica di chi soffre di ansia legata alla guida in città, troviamo i cagliaritani, i bolognesi e i palermitani. Per gli automobilisti del capoluogo siciliano la fonte di maggiore ansia è la paura di rimanere con l’auto in un luogo isolato. Nelle ultime posizioni troviamo i milanesi e i torinesi, a quanto pare i più tranquilli e sicuri delle loro capacità nella guida. Da notare infine, come un 30% degli intervistati, ha dichiarato di non fidarsi assolutamente degli altri automobilisti e di essere intimorito sopratutto dal mancato rispetto dei limiti di velocità e dalle distrazioni nella guida dovute all’uso del telefonino. 

[EMIDIO]


Loading...

Commenti