195° giorno di guerra in diretta. L’AIEA chiede una “zona sicura” intorno all’impianto di Zaporozhye per prevenire incidenti nucleari / L’intelligence statunitense afferma che la Russia sta acquistando milioni di missili e proiettili dalla Corea del Nord / L’Ucraina chiede alla Crimea di preparare rifugi antiaerei.

Una recente scoperta dell’intelligence statunitense suggerisce che il ministero della Difesa russo sta acquistando milioni di missili e proiettili di artiglieria dalla Corea del Nord per sostenere la sua aggressione in Ucraina. Nel frattempo, la controffensiva ucraina nel sud continua e Kiev ha chiesto ai residenti della Crimea di preparare rifugi antiaerei e rifornimenti di scorte. Martedì, l’AIEA dovrebbe presentare il suo rapporto sulla situazione nella centrale nucleare di Zaporozhye.

Eventi chiave di martedì 6 settembre 2022:

Sono le 18:53 L’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha visto l’equipaggiamento e il personale militare russo all’interno della centrale nucleare di Zaporozhye durante la sua visita, ha affermato il direttore generale Rafael Grossi in una dichiarazione rilasciata martedì, CNN News. Dettagli qui.

Sono le 18:32 L’Ungheria sta minacciando di bloccare il rinnovo di parti delle sanzioni dell’UE contro la Russia a meno che tre oligarchi non vengano rimossi da un elenco di sanzioni contro più di 1.000 persone in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca alla fine di febbraio, ha riferito Radio Free Europe (RFE/). RL). Dettagli qui.

Sono le 18:03 L’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) si dice “gravemente preoccupata” per la situazione della centrale nucleare ucraina di Zaporozhye (NPP) e per la “necessità urgente” di prevenire un incidente nucleare, ovvero l’installazione di energia nucleare. La sicurezza nucleare e la zona di protezione della sicurezza intorno alla base occupata dalla Russia, ha affermato il direttore generale Rafael Grossi in una dichiarazione dopo una visita all’impianto, riferisce la CNN. Dettagli qui.

Sono le 17:22 Tre navi da guerra della Royal Navy hanno seguito la task force della Marina russa nelle acque vicino alla Gran Bretagna, secondo quanto riportato da The Guardian. Dettagli qui.

L’ora sono le 16:01 Serhii Haidai, il governatore della regione di Luhansk, ha affermato che le truppe ucraine hanno “preso piede” nella regione orientale, ha riferito il Guardian. Dettagli qui.

Sono le 15:36 Il ministero degli Esteri russo ha dichiarato martedì che gli Stati Uniti hanno causato la crisi dell’approvvigionamento di gas naturale in Europa, spingendo i leader europei a una mossa “suicida” per interrompere la cooperazione economica ed energetica con Mosca. Reuters. Dettagli qui.

READ  Gli Stati Uniti hanno avvertito l'Ucraina di un'invasione russa su larga scala nelle prossime 48 ore

Sono le 15:18 Il gigante russo dell’energia Gazprom ha affermato che sostituirà un accordo per la fornitura di gas alla Cina in rubli e yuan invece dell’euro mentre il Cremlino intensifica gli sforzi per eliminare il commercio di valute che ritiene “ostili” tra le sanzioni statunitensi ed europee. , riporta Bloomberg. Dettagli qui.

Sono le 14:14 Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha criticato il primo ministro britannico entrante Liz Truss per la sua incapacità di scendere a compromessi, affermando che il Regno Unito non rafforzerà la sua posizione sulla scena internazionale sotto la sua guida. Custode.

In una conferenza stampa a Mosca, Lavrov ha affermato che il primo ministro entrante “ha cercato di proteggere gli interessi della Gran Bretagna senza tener conto delle posizioni degli altri e senza alcun compromesso”.

“Non credo che aiuterà la Gran Bretagna a mantenere o rafforzare la sua posizione sulla scena internazionale, che è chiaramente scossa dopo aver lasciato l’Unione Europea”, ha detto Lavrov.

Ha anche deriso il presidente francese Emmanuel Macron che è venuto alla carica di primo ministro dicendo che non sa se è amico o nemico.

“Per Lis Truss … trattare con i suoi vicini più stretti dovrebbe essere una priorità assoluta, incluso decidere se il presidente Macron è suo amico o nemico. Questa domanda è ancora nell’aria”, ha aggiunto il capo della diplomazia russa.

Sono le 14:02 Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha accusato la crisi energetica dell’Europa delle sanzioni economiche della Russia all’Ucraina, che sono state accettate dallo stesso Cremlino, riferisce The Guardian. Dettagli qui.

Sono le 13:36 L’Europa non può rinunciare al gas russo nemmeno fino al 2027, ha affermato il ministro dell’Energia russo Nikolai Shulkinov in un’intervista all’agenzia di stampa russa TASS, nell’ambito dell’Eastern Economic Forum Far East.

“Per questo, devono essere fiduciosi di poterlo fare fino al 2027. La situazione con i prezzi spot mostra che non è così facile. L’Europa non può fare affidamento su nessun altro se non gli Stati Uniti, che stanno aumentando la produzione di GNL”, ha affermato Shulkinov .

“Penso che il prossimo inverno mostrerà quanto sia reale la loro fiducia nel poter rifiutare il gas russo. Chiuderà davvero l’industria, compresa la produzione di energia chimica e basata sul gas. Sarà una vita completamente nuova per gli europei. I non credo che potranno partire per la maggior parte. [la gazul rusesc]È molto insopportabile per loro”, ha aggiunto.

READ  Presidente austriaco dopo 45 minuti di colloqui con Vladimir Putin: Mosca manterrà le promesse di fornitura di gas

Sono le 13:21 Il Cremlino apprezza il fatto che Joe Biden non riconosca la Russia come uno stato sponsor del terrorismo. “La stessa formulazione della questione (riconoscere la Russia come uno stato sponsor del terrorismo) è crudele. E, naturalmente, è positivo che il presidente degli Stati Uniti abbia risposto in questo modo”, ha affermato il portavoce del Cremlino in un’intervista alla televisione RBC. la sua opinione, “anche porre una domanda del genere è molto difficile da capire”, ha detto Peskov, citato da Doss. .

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato lunedì che la Russia non dovrebbe essere designata come uno stato sponsor del terrorismo, un’etichetta per cui l’Ucraina ha spinto in mezzo alla continua aggressione della Russia.

L’ora sono le 13:20 Il presidente russo Vladimir Putin lunedì ha ordinato ai datori di lavoro di garantire posti di lavoro agli uomini che si sono offerti volontari per combattere in Ucraina, citando la carenza di truppe ampiamente discussa nell’invasione in corso dei moscoviti nel paese vicino, notano i giornalisti del Moscow Times. Dettagli qui.

Sono le 13:18 Il capo del politico dell’opposizione russo incarcerato Alexei Navalny sta minacciando la sua salute mentre la sua fondazione anticorruzione si prepara a trasformare le imminenti elezioni locali a Mosca in un referendum contro la guerra, ha riferito Reuters. Dettagli qui.

Sono le 11:53 Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che l’esercito del suo paese ha distrutto un importante deposito di munizioni russo dove Mosca teneva i missili S-300 lanciati sulla città di Kharkiv, secondo quanto riportato dalla CNN. Dettagli qui.

L’ora è 09:58 Lunedì il procuratore generale dell’Ucraina Andriy Kostin ha stimato a oltre 46.000 il numero di crimini di guerra commessi dalla Russia sul territorio ucraino dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio e ha sollecitato la creazione di un tribunale internazionale speciale. Indagare e perseguire i responsabili dell’aggressione contro il suo paese, hanno affermato le agenzie di stampa EFE e Ukrinform, citate da Agerpres.

READ  Presidente tedesco: "Ho commesso un errore sulla follia imperiale di Putin" / "Nord Stream - un errore"

L’ora è 09:41 Martedì il presidente russo Vladimir Putin ha intrapreso manovre militari su larga scala nell’Estremo Oriente russo coinvolgendo diversi paesi alleati con la Russia, inclusa la Cina, ha annunciato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, hanno riferito le agenzie di stampa russe, citando l’AFP. Da News.ro

L’ora è 09:11 Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che la Russia non dovrebbe essere designata come uno stato sponsor del terrorismo, mettendo un marchio sull’Ucraina nel mezzo della continua invasione della Russia, mentre Mosca ha avvertito che potrebbe portare a una rottura dei legami tra Stati Uniti e Russia, ha riferito il Guardian. (Dettagli qui)

L’ora è 08:34 Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha dichiarato lunedì sera in un discorso che la Russia dovrebbe essere ufficialmente riconosciuta come “stato terrorista” e ricevere sanzioni economiche più severe, affermando che ai russi non importa cosa dice l’AIEA sui rischi di bombardamenti nella regione. La centrale nucleare di Zaporozhye si trova, riferisce News.ro.

Sono le 08:14 Secondo l’ultima scoperta dell’intelligence statunitense, il ministero della Difesa russo sta acquistando milioni di missili e proiettili di artiglieria dalla Corea del Nord per supportare la sua invasione dell’Ucraina, riferisce The Guardian. (Dettagli qui)

L’ora è 08:02 Come gli americani stanno approfittando della riluttanza della Russia ad armare l’Ucraina

L’ora è 07:44 L’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) presenterà martedì un rapporto sulla situazione nella centrale nucleare ucraina di Zaporozhye occupata dalle forze russe, ha riferito l’AFP, citando News.ro. (Dettagli qui)

L’ora sono le 07:30 L’Ucraina lunedì ha chiesto ai residenti della Crimea annessa alla Russia di preparare rifugi antiaerei e rifornimenti di scorte mentre Kiev va avanti con i piani per una grande controffensiva per scacciare le truppe russe dal territorio ucraino occupato. Dettagli qui.

L’ora sono le 07:15 Bloomberg: il rapporto interno sull’economia russa mostra gli effetti devastanti delle sanzioni su Mosca

Passo e…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.