Prova Bikini: 8 donne su 10 preoccupate per pancia e fianchi

Le temperature quasi estive in tutta Italia aprono il confronto sulla prova bikini. Gli italiani e le italiane non sembrano preparate. Un sondaggio condotto via web, che ha coinvolto circa 500 donne, mostra come almeno 8 donne su 10 si ritengono non pronte alla prova bikini. Solo il 2% delle intervistate ha dichiarato di sentirsi in forma e pronta per la stagione estiva. Attività fisica in casa, palestra e dieta per migliorare lo stato di pancia e fianchi. Ecco i consigli degli esperti.

Prova Bikini, ridurre pancia e fianchi. Per il 56% delle intervistate il problema principale è la pancia. Seguono i fianchi, al 45%, cosce e glutei al 42%. Il primo pensiero è quello della dieta, almeno per il 59% delle donne intervistate, poi l’attività sportiva e la palestra, anche in casa, al 29%. Pensano alla palestra solo il 15% delle donne.

Regime alimentare, integrazione alimentare, programmi disintossicanti. In diverse occasioni abbiamo trattato questo argomento, si ricorre alle diete dopo le feste, prima delle vacanze. In questi casi è utile ricordarsi di mantenere uno stile di vita sano, fare attività fisica regolarmente e non ricorrere, come spiegato da diversi studi, ai digiuni forzati, pratiche che peggiorano lo stato di salute del nostro organismo.  I dati del sondaggio, confermano le cifre presentate da Coldiretti. Almeno 1 italiano su 4 risulta sovrappeso, il 10% è obeso.

Durante il periodo invernale infine, almeno il 38% degli italiani ha condotto una vita sedentaria, rimandando alla stagione estiva e alle vacanze il problema dieta, dimagrimento, benessere fisico. Il consiglio è quello di seguire un regime alimentare corretto, integrare la propria dieta con prodotti che, sopratutto nelle donne, possono ridurre in maniera naturale il senso di gonfiore, e richiedere il consiglio di un professionista per perdere qualche chilo di troppo che non fa bene alla salute e al senso di benessere fisico e mentale.

Loading...

Commenti