Allergie ai pollini: per il 15% di italiani in arrivo i primi tormenti

Primavera è sinonimo di allergie di stagione. Secondo recenti stime dell‘Università degli Studi Milano Bicocca, durante le prime settimane di Aprile, patologie croniche e sintomi nuovi interessano da vicino una percentuale compresa tra il 15 e il 45% della popolazione mondiale. L’Associazione nazionale dell’industria farmaceutica ha condotto un indagine che prende in esame la comparsa dei primi sintomi di allergie su un campione di italiani di età compresa tra i 25 e i 65 anni. Di seguito i risultati e i rimedi consigliati.

La comparsa dei sintomi dell’allergia al polline. Per l’80% degli italiani il problema di salute arriva con gli starnuti, lacrimazione, gocciolamento e prurito nasale interessano almeno il 55% dei soggetti presi a campione. Occhi lucidi e tosse affliggono mediamente il 40% delle persone interessate da allergie.

Allergie ai pollini e astensionismo dal lavoro. L’indagine promossa dall’Anifa, ha analizzato infine anche i dati relative alle assenze dal lavoro per chi soffre di allergie. Nelle prime settimane di Primavera, l’astensionismo è anche maggiore rispetto all’arrivo del virus influenzale in inverno. Conseguenze dirette sulla produzione lavorativa sono la stanchezza per il 46% delle donne e l’irritabilità per il 45% degli uomini.

Prevenire l’allergie incrociate. Naturalmente quando si affronta il tema generale delle allergie è opportuno verificare le patologie con esami adeguati e accertarsi sui fattori che provocano reazione allergica. Esistono diversi pollini, di diverse famiglie di piante. Le allergie incrociate provocano particolare fastidio perchè è difficile individuare la causa principale e le terapie di prevenzione.


Bere succo d’Aloe Vera. I Polisaccaridi e l’acido grasso betasitosterolo contenuti all’interno del succo di gel di Aloe Vera hanno effetto sulle allergie. L’azione dell’Aloe interviene sul sistema immunitario nel suo complesso, proteggendo in generale l’organismo da agenti esterni e nocivi. In particolare, come rimedio naturale per le allergie [… leggi tutto]

L’intervento mirato di alcuni polisaccaridi dell’Aloe hanno un effetto diretto su alcune cellule del sistema immunitario. Per prevenire le allergie si può utilizzare come bevanda il succo di aloe per alcuni mesi.

Loading...

Commenti