Centri Benessere pro e contro delle Spa di tendenza made in Italy

I centri benessere, le Spa e le terme sono diventate una delle mete più ricercate, considerate dei veri e propri paradisi, trascorrere almeno due giorni in questi posti ricercati presenti sul tutto il territorio italiano è veramente piacevole. Il soggiorno nei centri benessere apporta notevoli benefici sia fisici che psichici, un modo per rilassarsi ma anche per rigenerare il corpo in tutte le sue parti. Negli ultimi 10 anni più di 20 milioni d’italiani si sono affidati ai trattamenti benessere, mettendo in moto un giro di affari che supera abbondantemente i 20 miliardi di euro. Ormai la vacanza definita wellness che mette insieme vari trattamenti di bellezza e di benessere come massaggi ma anche fanghi, sauna e particolari bagni turchi e il soggiorno in albergo con tanto di pasti light e depurativi è la tendenza del momento, non se ne può fare a meno ed è l’occasione giusta per sfuggire alla quotidianità e allo stress che ne deriva. I centri benessere si trovano in tutte le importanti città italiane e altrettanto si può dire delle terme o sorgenti depurative che sono situate a poca distanza dalle metropoli, appena fuori città.

Centri Benessere: mare, montagna e città

I centri benessere sono in grado d’apportare molti benefici, oltre a far concedere qualche giorno di vacanza anche un semplice weekend, i loro trattamenti hanno un’influenza positiva su alcune patologie come artrite, ma anche malessere della schiena o muscolare. Il relax dato da sorgenti salutari o anche da ampie piscine idromassaggio dotate di docce rilassanti il tutto integrato da eventuali massaggi e fanghi sono la nuova frontiera del benessere consigliata anche da tanti medici che in molti casi la sostituiscono a farmaci inutili. Crescono in modo vertiginoso in Italia, ma anche in Europa le beauty farm e i centri termali considerate il nuovo futuro del benessere e del mondo dei viaggi.

Loading...

Commenti