Festa della mamma 2018: nelle piazze italiane l’Azalea della ricerca promossa dall’Airc

Festa della mamma 2018: nelle piazze italiane l’Azalea della ricerca

Ritorno tradizionale della Festa della Mamma 2018, un evento istituzionale della nostra cultura a cui non possiamo sottrarci e che mette al centro dell’attenzione il ruolo più importante e appagante che una donna può interpretare. Anche quest’anno la festa della mamma cade la seconda domenica di Maggio e molte sono le manifestazioni di beneficenza legate alla speciale celebrazione, in particolare l‘Airc torna 3600 piazze italiane per vendere le sue azalee al costo di 15 euro destinato alla ricerca scientifica nell’ambito dei tumori femminili. Le azalee distribuite sono più di 580mila e i volontari si sono messi a disposizione nelle varie postazioni scelte dall’associazione per vendere le piante e riuscire ad ottenere un ricavo rilevante per poter aiutare la ricerca. Ricordiamo che l’Airc è attiva su questo fronte d’anni, sostiene moltissimi progetti e distribuisce più di 100 borse di studio per progetti dedicati alla prevenzione.

Festa della mamma 2018: Airc festeggia le mamme e le donne

L’interesse e la partecipazione attiva dell’Airc nei confronti delle patologie tumorali femminile continua a crescere di anno in anno, una partecipazione importante visto anche l’aumento esponenziale nel nostro paese di tumori alla mammella: i dati del 2017 sono sempre più preoccupanti e confermano che in Italia 65.800 donne hanno avuto una diagnosi di tumore al seno. C’è da dire che a preoccupare di più sono i tumori ginecologici, in particolare quello della cervice uterina molto difficile da diagnosticare perchè molto spesso privo di sintomatologia: il tumore all’ovaio conta circa 5200 casi l’anno un dato su cui è necessario riflettere e agire in fase di prevenzione oltre che di studio visto che oltre tutto questo tipo di patologia presenta un’alta percentuale di recidiva e di resistenza ai farmaci. L’iniziativa dell’Airc è tra le più note e popolari, riscuote ogni anno un successo meritato soprattutto perchè si svolge nella giornata dedicate alle mamme considerate le donne per eccellenza.

Loading...

Commenti