Shinrin -yoku, un magico bagno nella foresta

Shinrin -yoku, un magico bagno nella foresta

Natura, benessere e forma fisica sono spesso elementi essenziali di una vita che dovrebbe essere condotta secondo principi finalizzati a tutelare la salute, ma spesso nella società occidentale ci si dimentica di quanto siano importanti, aspetto che invece trova il suo spazio nelle culture orientali da cui oggi siamo contagiati in modo decisamente positivo. Non dovremmo mai dimenticare che l’essere umano è parte della natura e come tale ne dovrebbe contemplare tutti i suoi effetti benefici, l’affermazioni ritrova tutta la sua veridicità in una pratica importata dal Giappone e che ci insegna che essere felici e vivere meglio dovrebbe essere un qualcosa d’estremamente spontaneo. Lo shinrin-yoku ossia “bagno nel bosco” prevede una immersione totale nella natura che grazie ai suoi odori, colori e ambientazioni riesce a procurare un notevole benessere all’uomo di oggi sempre più coinvolto da una quotidianità frenetica decisamente poco salutare.

Shinrin -yoku, la riscoperta dei 5 sensi

A portare questa pratica in Italia il Professor Qing Li, immunologo esperto della materia che ha scritto un testo “Shinrin-yoku – Immergersi nei boschi” in cui rende note tutte le sue ricerche effettuate negli ultimi 30 anni. Qing Li sostiene l’importanza di riabbracciare la natura in tutta la sua completezza e una passeggiata in un bosco è sicuramente il primo passo per ritrovare quell’origine e quelle percezioni perdute. Lo shinrin-yoku non è una semplice passeggiata è una vera e propria immersione nella natura, un esperienza unica che coinvolge in modo totale tutti e 5 i sensi: ascoltare un suono primitivo, respirare un profumo originario, farsi cullare da una luce penetrata o da sfumature di colori unici e infine stabile un rapporto fisico con le piante o la stessa terra è qualcosa di magico, difficile da ripetere che apporterà benefici non solo momentanei ma anche prolungati e che in modo particolare riuscirà a ristabilire quell’armonia fisica ma anche psichica perduta da troppo tempo.

Loading...

Commenti