Dolci irresistibili durante le feste: ecco le ricette

Cosa vi devo dire? I dolci a Natale sono un must! Non preoccupatevi, almeno durante le feste nessuno vi giudicherà se mangerete un pezzetto di dolce in più e poi, avrete tutti i consigli su come ritornare al peso forma negli articoli successivi a questo. Dunque, perché non concederci una coccola a Natale?
Ecco la prima ricetta:

Cheesecake al limone
Ingredienti per la base
60 grammi di biscotti secchi
30 grammi di burro
Ingredienti per la crema
150 grammi di panna fresca
80 grammi di mascarpone
100 grammi di formaggio spalmabile
1 limone
1 cucchiaio di zucchero a velo
Per decorare:
scorze di limone candite
panna fresca

Preparazione
Lavorate il mascarpone con il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo, la scorza grattugiata del limone e metà succo, poi incorporate la panna montata ben fredda. Trasferite il composto in una tasca da pasticciere e versatelo in in 8 incavi di una teglia per Muffin in silicone, lasciando mezzo cm di spazio per inserire la base. Mettete in frigorifero per almeno 3 ore. Sbriciolate i biscotti al mixer, poi unite il burro fuso a bagnomaria o al microonde e suddividete il composto sulle creme, compattandolo con un cucchiaio, quindi fate riposare ancora in frigorifero per almeno 2 ore. Sformate la Cheescake su piattini e servitela decorando con ciuffetti di panna montata a dadini e scorza di limone candita.

Ciambella allo yogurt con pere e mele caramellate alla cannella

Ingredienti
1 mela
1 pera
240 grammi di farina 00
180 grammi di zucchero semolato
1 dl di olio di semi
1 vasetto di yogurt magro bianco
2 uova
mezza bustina di lievito per dolci
20 grammi di burro
cannella in polvere
zucchero di canna
un pizzico di sale
zucchero a velo
1 bastoncino di cannella

Preparazione
Sbucciate e tagliate a dadini la mela e la pera, quindi rosolateli a fiamma vivace in una padella con il burro per 5-6 minuti finché saranno morbidi. Aggiungete 2 cucchiai di zucchero di canna e mezzo cucchiaio di cannella, quindi fateli caramellare mescolando per 2-3 minuti. Montate le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, finché saranno spumose. Aggiungete lo yogurt, quindi unite la farina setacciata col lievito per 2-3 volte, alternandola all’olio. Infine incorporate al composto le mele e le pere preparate. Versate l’impasto in uno stampo a ciambella di 22-24 cm di diametro, imburrato ed infarinato e cuocete la torta in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti. Lasciate raffreddare completamente la ciambella, quindi servitela spolverizzata con abbondante zucchero a velo e decorando col bastoncino di cannella tagliato a pezzetti.

Loading...

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa cucina laziale: il pecorino romano DOP
Articolo successivoMalanni di stagione: come prevenirli con i rimedi stagionali
Mi chiamo Bottarelli Daniela Odea e sono nata a Brescia nel 1987. Nel 2010 ho conseguito la laurea come Educatrice Professionale Sanitaria ed ho lavorato a stretto contatto con diverse realtà sociali (comunità per minori, centri per disabilità medio-gravi, tossicodipendenza, educativa di strada, comunità per malati di Hiv, ecc..). Fin dall'adolescenza ho coltivato la passione per la lettura e soprattutto per la scrittura, e per questo motivo, nel 2012 ho frequentato un corso per Redattore Editoriale che mi ha permesso di lavorare come collaboratrice esterna di diverse riviste di attualità e cultura, nonché come articolista per diverse riviste on line. Mi sono ammalata di cancro nel 2013 e da tre anni sto combattendo questa dura battaglia per la mia vita. Questa malattia mi ha tolto tanto, ma non la mia voglia di lottare, di crescere, di amare e di donare un po' di me al mondo. Ho deciso di condividere un po' di me attraverso le mie opere, partecipando a diversi concorsi letterari. La mia poesia “Voglio essere adesso”, si è classificata al quarto posto al Concorso “Il giro d'Italia delle poesie in cornice”, indetto dalla Casa Editrice Montedit e dall'Associazione Culturale Il Club degli autori. Un'altra mia poesia, “Io ce la farò”, si è anch'essa classificata finalista al Concorso “Marguerite Yourcenar 2016”. Ho scritto diversi romanzi, tra cui uno psico-thriller intitolato “Metamorfosi omicide”, che si è classificato finalista al Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari ( XI Edizione ). Nel mese di ottobre 2016 ho pubblicato la mia prima raccolta di poesie intitolata “Ho riscoperto il profumo della mia pelle” con Aletti Editore, collana Gli Emersi : in essa ho raccolto tutte le emozioni che questo percorso di riscoperta di me tramite la malattia, le mie speranze per il futuro ed il mio amore per questa mia vita, meravigliosa ed imprevedibile vita. Presentata come silloge di poesie presso il concorso Ebook in versi 2016, indetto dal Club degli Autori, “Ho riscoperto il profumo della mia pelle”, ha ricevuto un riconoscimento di merito da parte della giuria. A Natale uscirà il primo mio romanzo giallo dal titolo “Metamorfosi omicide”il primo di una serie di romanzi sul filone dello psico thriller.