Stanchezza? Cinque suggerimenti per ricaricarsi

Il caldo contribuisce a fare sentire addosso il senso di stanchezza e se le vacanze sono ancora lontane, si sente la necessità di un po’ di energia, di combattere la stanchezza e ricaricarsi. Il trucco è quello di entrare in sintonia con il corpo e con la mente. Se la giornata è piena d’impegni allora una volta aver fatto il proprio dovere, bisogna ritagliarsi del tempo da dedicarsi: dalla palestra alla pausa pranzo con un amico, da una passeggiata nel verde alla lettura di un libro, basta anche solo un’ora al giorno per isolarsi e concedersi qualche piacere.

Altra nota: seguire un’alimentazione equilibrata. Basta scegliere cibi leggeri, freschi e ricchi di sali minerali. Molto utile il magnesio che aiuta a mantenere il tono dell’umore, e non solo: rilassa dalle tensioni. Il potassio aiuta a prevenire i crampi muscolari e la sensazione di affaticamento.

Non trascurare poi le potenzialità degli aromi: ottimi ad aiutare a ricaricarsi o anche a rilassarsi. L’olfatto può influenzare gli stati emozionali. L’aromaterapia ha infatti effetti benefici, come dimostrano diversi studi. Per esempio, gli agrumi aiutano a combattere la stanchezza, lo stesso effetto lo ha il rosmarino. Si possono anche utilizzare un paio di gocce sulle tempie di oli essenziali.

Godersi il sole è un aspetto fondamentale. La sua luce è un potente regolatore dell’umore. Il sole poi stimola la produzione di vitamina D. Favorisce la produzione di serotonina, che è l’ormone del buon umore. Per non affaticarsi è opportuno esporsi al sole nelle prime ore del mattino, concedendosi delle passeggiate prima di andare a lavorare.

E poi c’è la musica. La scienza ha dimostrato che ascoltare la musica ha effetti sul benessere psicofisico. Come pure cantare aiuta ad abbassare la pressione arteriosa. La musica agevola il relax, favorisce la sensazione di calma, agisce sulla concentrazione, e ancora: aumenta la resistenza fisica durante gli esercizi per mantenersi in forma. Se si cercano effetti energizzanti allora via con musica ritmata oppure qualcosa di soft se quello che si cerca è calma e relax. In sintesi è importante non cedere alla stanchezza e non rimanere senza fare nulla, organizzarsi è un buon metodo per non cedere alla tentazione dell’ozio.

Loading...

Commenti