Autotrapianto di capelli, funziona?

Inutile dire che sono in numero sempre maggiore gli italiani che non si arrendono al destino di rimanere calvi e dopo mille fiale e trattamenti si rivolgono alla chirurgia che in questi ultimi anni ha mostrato risultati sorprendenti.

Come sorprendenti sono i dati italiani che vedono l’autotrapianto di capelli in declino con numeri sempre minori, ma ne siamo sicuri?

La realtá é  ben diversa perché  seppur vero che il numero di trapianti di capelli in Italia é  in declino, questo non si puó dire della Turchia, dove la chirurgia tricologica porta ogni anno un giro d’affari superiore al miliardo di dollari.

La realtá é quindi che sempre un numero maggiore di italiani ricorre al trapianto di capelli, in Turchia e non Italia, questo dato da diversi motivi, primo tra tutti i costi ridotti, si parla di meno della metá, albergo e volo incluso nella bellissima Istanbul, l’ex meravigliosa Costantinopoli, perla dell’Impero Romano D’oriente.

Una delle domande piú frequenti é se questo trapianto di capelli funzioni sul serio e la risposta é si, anche se dovete fare attenzione a:

1) Gli imbroglioni e ciarlatani: la cosa pericolosa di affidarsi ad una clinica approssimativa che promette miracoli sottocosto é da evitare come la peste, quindi bisogna affidarsi solo ed esclusivamente a professinisti del settore e questo lo potete fare tramite le agenzie specializzate (ma attenti a leggere prima le recensioni e comparate con altri utenti prezzi, offerte e dottori)

2) Non tutti possono sottoporsi all’autotrapianto: ebbene si, fare un check up prima é d’obbligo e la clinica seria, ovunque si trovi ti richiederá quantomeno prima delle tue foto in alta definizione e successivamente ti sottoporrá ad una visita.

3) Il trapianto di capelli é un intervento chirurgico a tutti gli effetti: chi lo soffre meno, chi non sente nulla, chi prova dolore ma resta il fatto che i giorni successivi é vivamente consigliato di stare a riposo, almeno per una settimana.

4) Una seduta di solito é sufficiente ma… a seconda del tuo grado di calvizie possono essere necessarie piú sedute

5) Il trapianto di capelli non é un rimedio al problema, ovvero: sebbene possiate tornare ad avere i capelli dove prima non c’erano, con risultati sorprendenti, il trapianto di capelli di per se non arresta minimamente la caduta in corso, anzi, a volta puó anche verificarsi un effetto shock loss ovvero i bulbi trapiantati causano la caduta dei capelli limitrofi.

Se stai prendendo in considerazione seriamente il trapianto di capelli, noi ti consigliamo altrettanto seriamente di affidarti solo ad esperti, come il team di TantiCapelli.com.

Loading...

Commenti