Sana 2017, tutte le novità del salone del naturale e del Bio

Sana 2017

Sana 2017, tutte le novità del salone del naturale e del Bio

La 29esima edizione di Sana 2017, il Salone internazionale del biologico e del naturale organizzato da Bologna Fiere in programma i primi di settembre si è conclusa con un successo di visitatori inaspettato, ancora una volta il settore del biologico e del naturale con tutti i suoi annessi si conferma d’interesse nazionale e non solo. Sana ha aperto quest’anno con tantissime novità: in primo luogo oltre a dare spazio ai tanti operatori del settore che si dedicano alla coltivazione, produzione e vendita di questi speciali prodotti, sono stati organizzati tantissimi workshop d’aggiornamento rivolti a chi si appassiona al bio, ma soprattutto a chi ne ha fatto un lavoro. Dal Governo alle Regioni, dagli organismi europei alle associazioni e federazioni di categoria e rappresentanza, alle imprese e aziende di produzione molti i rappresentanti venuti a presenziare alla popolare fiera che conquista, oggi più di ieri, il ruolo di piattaforma completa per avere le info più aggiornate del settore.

Sana 2017: presenti più di 900 azienda e buyers nazionali e internazionali

Ospitate del Sana 2017 più di 900 aziende, molti i compratori internazionali presenti si calcola un 30% in più rispetto alle precedenti edizioni. Inoltre i padiglioni dedicati al bio alimentare sono aumentati a tre. Molto interessante anche il comparto dedicato alla cura del corpo, anche se la vera novità riguarda l’area Green lifestyle. Presenti anche delle sottocategorie curiose e interessanti: Home & Office, Mom & Kids, Clothing & Textiles, Pet & Garden, Hobby & Sport e Travel & Wellness. A proposito del Sana Antonio Bruzzone, Direttore generale di BolognaFiere si è detto entusiasta di questa manifestazione: “. Il settore del biologico e del naturale è un importante volano economico per il nostro Paese ed offre ancora ampie possibilità di crescita. Attraverso Sana, BolognaFiere e il partner FederBio vogliono dare un sostegno e nuove opportunità di business agli operatori, spesso giovani, che intendono consolidare o iniziare nuovi percorsi imprenditoriali.

 

Loading...

Commenti